sabato 30 maggio 2009

Nuovo regolamento 1200: MIOR

http://mansiotempliparmensis.forumfree.net/?t=38673445

ATTENTI AL MIORS (....è tutto vero!)

Ci è stata segnalata la proposta (autentica) di costituzione del M.I.O.R.S. ... (?):
MOVIMENTO INTEGRALISTA per l'ORGOGLIO del RICOSTRUTTORE STORICO....(?).
Ma questo "orgoglio" non l'abbiamo già sentito nominare in contesti "diversi" messo
da qualche altra parte? ....ed i talebani non è meglio che restino a casa loro?
Speriamo bene....ma ne dubitiamo!
MILESIMPLICIUS&C.

http://it-it.facebook.com/pages/Donatella-Santinelli/82224723537


Torneo a Fiesole


Sabato prossimo 30 Maggio ci sarà il primo "Torneo di Scherma Medievale in Armatura" di Fiesole (Fi). I preparativi sono a buon punto e tutti i combattenti son pronti per gareggiare cavallerescamente. Verrà predisposto un campo con tende medievali, tiro con l'arco, tiro con l'ascia e giochi vari. La Compagnia del'Aquila Bianca è orgogliosa di questo evento ed è lieta di invitarvi tutti al Castello di Poggio Fiesole (Fi) in Via di Vincigliata 4: Inizio Torneo ore 15.00 Sabato 30 Maggio e Domenica 31 Maggio. Vi aspettiamo numerosi! - Roberto da Amalfi Presidente della Compagnia dell'Aquila Bianca info: 339/6863150 email : dyronconsulting@yahoo.it

venerdì 29 maggio 2009

mostra di Sergio Bonelli, il "babbo" di Tex


Si inaugura domani mattina, sabato 30 maggio, alle ore 11 presso la casa comunale di Magliaso la mostra dedicata a Gian Luigi Bonelli e alla sua più celebre creatura a fumetti: Tex Willer. Ideata da Antonio Carboni, l'esposizione ripercorre la vita avventurosa, sia dal lato privato che da quello editoriale, del "patriarca" del fumetto italiano e ne esamina la vastissima produzione letteraria anche prima della creazione del mitico ranger con la camicia gialla. L'esposizione, che rimarrà aperta sino al 14 giugno, conduce per mano il visitatore in un percorso che narra la storia affascinante di un autore geniale come Bonelli e le ragioni di un fenomeno editoriale straordinario del calibro di Tex che da oltre 60 anni non conosce flessione. Una vicenda editoriale incredibile che prende le mosse dalla Milano degli anni Venti vissuta dal suo protagonista in un clima avventuroso degno dei romanzi di Jack London. La svolta decisiva avviene nel 1948 quando dal sodalizio con il talentuoso disegnatore Aurelio Galleppini (per tutti Galep) nasce il personaggio di Tex Willer con cui Bonelli finirà per identificarsi e su cui costruirà un autentico impero editoriale a fumetti.

mercoledì 27 maggio 2009

Scannagallo 2009


Sabato 30 maggio
17:00 apertura campo dei mercenari
17:30 esercitazioni in vista della battaglia
21:30 spettacolo di "Virgola lo giullare"
22:00 attacco notturno all'accampamento
22:30 Palio del bastone - la rivincita

Domenica 31 maggio
10:00 apertura campo ei mercenari
11:00 esercitazioni militari in vista della battaglia
15:00 mercato rinascimentale
15:30 messer Lurinetto e virgola lo giullare
16:30 esibizione degli sbandieratori
17:00 saccheggio del mercato da parte dei Lanzichenecchi, corteo storico, BATTAGLIA DI SCANNAGALLO

convegno sulla cavalleria medievale

Centro Europeo di Studio sulla Civiltà Cavalleresca

Il revival cavalleresco
dal Don Chischotte all'Ivanohe (e oltre)

Convegno internazionale di studi

San Gimignano, sala del consiglio comunale

4-5 giungo 2009

programma

domenica 24 maggio 2009

Volume su Napoleone in Toscana



“Partire, partirò, partire bisogna” Firenze e la Toscana nelle campagne napoleoniche 1793-1815

Venerdì 29 maggio 2009 - ore 17.30
Firenze, Palazzo Vecchio – Sala delle Miniature (III piano)

Interverranno:
Prof. Fabio Bertini e Prof. Ugo Barlozzetti, Eugenio Giani
Saranno presenti gli autori
Paolo Coturri, Stefano Pratesi, Gianni Doni, Daniele Vergari


sabato 23 maggio 2009

US COLONIAL MARINE CORPS


COMBATTI L'ALIEN(O) CON NOI

L'ultimo libro di Antonio Merendoni

L'ultima fatica del noto ricercatore di Bologna offre un'attenta panoramica della scherma militare italiana nella prima metà del XX secolo. Attraverso la ristampa della manualistica ad oggi nota, integrata da fotoricostruzioni coadiuvate dalla consulenza uniformologica e tecnica di rievocatori storici, vengono illustrate le tecniche ufficiali di combattimento individuale del Regio Esercito dal 1900 al 1945.

nuovo fumetto dei Clerici Vagantes


Come ogni primo d'aprile i Clerici Vagantes pubblicano un fumetto delle loro giullarate. Siamo ormai al terzo volume, questa volta disegnato da Alan D'Amico, e Andrea e Gianni continuano a divertire il pubblico, con la loro infinita ricerca della Verità (ma che sarà mai?!) scappando dal manicomio in cui alloggiano... per saperne di più: Clerici Vagantes, “Due nessuno e centomila”, atuttotondo edizioni, ne Il sito web dei Clerici.

Mille&Settecento....

anche senza barb..a ....lo riconoscete... ????

Ex Voto a lo sanctissimo Fatucchio


Offriamo a lo benedecto sancto Fatucchio a imperitura memoria de lo miraculo de lo ginocchio risanato questo ex voto. W SAN FATUCCHIO!

martedì 5 maggio 2009

danze di guerra villanoviane

Domenica 10 maggio, MUV,Museo della Civiltà Villanoviana di Villanova di Castenaso:

PRESENTAZIONE DELLA RICERCA SPERIMENTALE

RITI GUERRIERI DELLA CULTURA VILLANOVIANA



Ore 10: Al MUV saranno presentati i risultati di un percorso di ricerca antropologica e archeologica, che, prendendo spunto dalla stele delle spade della necropolidi Marano, indaga i rapporti tra rito, armi e danza nellacultura Villanoviana. Il rinvenimento della stele delle spade della necropoli di Marano, ove sono rappresentatiguerrieri impegnati in un duello, ha rappresentato unimportante documento dei rapporti tra rito e uso delle arminella cultura villanoviana. Da questo stimolo è nato un progetto di ricerca antropologico ed archeologico sulle armi e gli armati villanoviani ed i rapporti tra culturadelle armi, ritualità e danze. Comunicazioni di Lara Comis e Corrado Re.

Ore11,30 circa: Presentazione della ricostruzione sperimentaledell’armamento ed equipaggiamento dei guerrieri v illanoviani, dei combattimenti rituali e di una danza armata connessicon i riti funerari e con l’addestramento allearmi.

Il programma dell' evento